venerdì 28 luglio 2017

RINASCITA VOLLEY PAVIA: PETITTO LASCIA LA PRESIDENZA DELLA SOCIETÀ

petitto

PETITTO

A poco meno di un mese dall’inizio della stagione in casa Rinascita Volley, una grossa novità, Silvio Petitto, uno dei maggiori promotori di questo progetto, lascia la carica di presidente.

Le motivazioni di questa decisione sono riportate nel comunicato ufficiale con cui Petitto ha reso pubbliche le sue dimissioni e che riportiamo integralmente.

E’ passato oltre un anno da quel 19 maggio 2015 quando assieme ad alcuni tifosi (Stefania, Luca, Sergio, Kenny, Luana) oltre a Gigi, Elena, Paolo, Annalisa ho contribuito alla nascita di Rinascita Volley che dopo pochi giorni è stata presentata alla città. Dopo circa un anno lascio la carica di Presidente dell’Associazione.

Motivi personali e professionali hanno spinto ad accelerare quella che comunque è una scelta pensata e programmata . La sfida iniziale intrapresa a fine febbraio 2015 e il percorso che via via ha coinvolto anche altre persone è stata sicuramente un’esperienza umana importante. L’inizio di questa esperienza fatta con estrema convinzione e un pizzico di timore è stato in salita perché eravamo partiti da quasi zero, con molti problemi da risolvere e qualche invidia esterna di troppo. L’entusiasmo di molti genitori, di tutti gli allenatori ha permesso alla dirigenza di avere quella spinta e quegli stimoli quando la sola competenza e serietà non bastava. Il fatto che nel nostro primo anno societario oltre 100 famiglie ci hanno scelto per la crescita sportiva e umana delle figlie e figli mi riempie di orgoglio. Ed io so , essendo stato un genitore di un atleta oltre che dirigente quanto siano delicati e difficili entrambi i ruoli e dare/ricevere la completa fiducia.

La sfida odierna è nuova ed è per questo che ogni dettaglio e i vari problemi possono essere risolti con nuove idee, nuovi stimoli e nuovi progetti. Auguro quindi buon viaggio e tanta fortuna. Mi auguro che in questo breve periodo come dirigente e prima come tifoso appassionato oltre avere condiviso gioie e dolori con alcuni amici, aver aiutato una storica grande società a “rinascere” e permesso alle Vespette l’opportunità di crescere e sognare di poter giocare un giorno nel Campo Centrale del PalaRavizza.

Infine sono molto felice che Don Luca abbia deciso di dedicare il suo tempo, la sua parola e il suo conosciuto entusiasmo a Rinascita volley.

Silvio Petitto

Danilo Galotti

3695 Letto: 1 Views Today
Condividi