martedì 17 ottobre 2017

CALCIO A 5: PAVIA FA E DISFA. I BIANCOROSSI SI FANNO RAGGIUNGERE DAL MAZZO NEL FINALE

Svanisce nel finale la quarta vittoria in campionato per il Pavia Calcio a 5 fermato al PalaRavizza dal Mazzo di Rho. I biancorossi, in vantaggio e in controllo del match per quasi tutti i 40 minuti di gioco, sbandano nel finale e si fanno raggiungere dall’uno-due degli ospiti nei minuti finali del match.

Il Pavia parte bene e dopo 5 minuti passa in vantaggio con uno schema da calcio d’angolo che libera Saverio D’Aria sul secondo palo per la conclusione vincente al volo di destro. Al 10′ il gol del Mazzo: Ponziani dalla sinistra cerca l’imbucata al centro: nessuno tocca il pallone che filtra tra le gambe di Ferro e Lorenzo e si infila sull’angolino lontano. Passano sei minuti e la squadra di Milito si riporta in vantaggio quando Ferro ruba palla sulla trequarti difensiva e serve Marrone in profondità; il tiro del bomber pavese, dopo la deviazione del portiere, termina sul palo interno e carambola sui piedi di Ferro che deposita in rete nella porta sguarnita. Il rigore negato di inizio ripresa innervosisce la squadra pavese che tuttavia al 12′ sembra piazzare il colpo del ko: Marrone si libera della marcatura del difensore avversario e trova la deviazione vincente sull’angolo battuto da Tranquillino. La gara sembra ormai indirizzata e invece due distrazioni difensive permettono al Mazzo di agguantare un insperato pareggio. Savino con un gol in fotocopia rispetto a quello del primo tempo del compagno Ponziani e Lupis con un bel sinistro fissano il risultato sul 3 a 3 facendo calare il gelo sul PalaRavizza.

Un pareggio che sta strettissimo al Pavia che mantiene la testa della classifica con una lunghezza di vantaggio sul quartetto composto da San Biagio, Olympic Morbegno, Vimercatese e Chignolese. Sarà proprio quest’ultima l’avversario dei biancorossi nel prossimo turno di campionato venerdì prossimo.

PAVIA – MAZZO 1980 3-3

MARCATORI: Pt: D’Aria (P) al 5′, Ponziani (M) al 10′, Ferro (P) al 16′. St: Marrone (P) al 12′, Savino (M) al 16′, Lupis al 17′.

PAVIA: Casetta, Marrone, Rovati, Droschi, Bernardini, Gazzola, Tranquillino, D’Aria, Padova, Peluso, Ferro, Cappello. All. Milito

MAZZO 1980: Prisma, Vercillo, Casati, Qyrana, Cimmino, Lupis, Savino, Espa, Lorenzo, Ponziani, Gentile, Galletta. All. Quatti

100 Letto: 1 Views Today
Condividi