giovedì 14 dicembre 2017

BASKET, DI SUPER C’È SOLO PAVIA: FLAVOR MILANO BATTUTA 78-77

Va in scena al Palaravizza di Pavia il big match della 9° giornata tra Pavia e Super Flavor Milano. Ospiti sulla carta favoriti ma Pavia è reduce da cinque vittorie consecutive e con il morale alle stelle in una domenica che celebra il 28° anno della Gioventù Longobarda.

Milano sembra patire l’ottimo approccio al match di Pavia, chirurgica dai 6.75 (5/8 al tiro) ma un po’ troppo permissiva in difesa. Gli ospiti ne approfittano infilando 6p. solo in contropiede arrivando a -1 (12-11) ma vengono rigettati a -8 (25-17) con le triple di Mazzantini e Samoggia. Terzo fallo di Squeo in avvio di secondo quarto (arriverà a quattro nel giro di pochi minuti), Pavia mantiene le dieci lunghezze di distanza fino all’ultimo minuto di gioco quando due triple consecutive degli ospiti dimezzano lo svantaggio (41-37). Milano passa in vantaggio subito a inizio terzo, Pavia rincorre tutto il tempo portandosi a -1 con la tripla di Fazioli (54-55) agganciando 58-58 alla sirena di fine 3°. I punti di Samoggia tengono in piedi Pavia, il quarto fallo di Mazzantini e l’antisportivo a Manuelli non compromettono la situazione ma la complicano ulteriormente (62-68). Tripla di Di Bella del -2, Pavia prende coraggio e la pareggia (70-70). Finale concitatissimo: Santolamazza riporta i suoi in vantaggio a 56″ dalla fine, nell’ultimo possesso Milano manda in lunetta Pavia a 3″ dalla fine, Infanti fa 2/2, time-out Milano per l’ultimissimo assalto ma il 78-77 regge e Pavia la porta a casa.

Massimiliano Marino

1130 Letto: 4 Views Today
Condividi