giovedì 18 gennaio 2018

BASKET, PAVIA RITROVA LA VITTORIA: PIOMBINO BATTUTA 89-67

Debutto vincente della Winterass Omnia Pavia nel 2018: la vittoria netta contro Piombino (89-67) allontana i malumori di dicembre e rassenera l’ambiente intero in ottica di un girone di ritorno che si presuppone essere più impegnativo del dovuto se i tempi di recupero di Samoggia non si accorciano e se dal mercato non dovesse arrivare un giocatore in grado davvero di fornire alla squadra un apporto importante. Ci si aspettava la risposta di Squeo dopo qualche critica piovutagli ed è prontamente arrivata sul campo, bene anche la prova di Di Bella e quella meno scontata di Infanti dopo il periodo di stop affrontato.

Quintetto obbligato per coach Baldiraghi, Manuelli rappresenta la prima soluzione di cambio ai vari Di Bella, Infanti e Mazzantini, minutaggio anche per Fazioli e Cantarini, sotto canestro De Min e Squeo. L’atteggiamento determinato e concentrato di Pavia lo si percepisce dalle buone difese costruite nel primo quarto, alimentato dai punti di Di Bella e Infanti. L’attacco di Piombino gira poco complice la giornata no di Procacci, ottima la prova dell’ex Persico sebbene la squadra di coach Andreazza soffra molto a rimbalzo (27-17 al 10′, 54-35 all’intervallo). Alla ripresa Piombino ritrova l’apporto di Malbasa e Fontana ma Pavia rimane avanti di +13 (67-54), solo un sussulto perchè nel quarto quarto i padroni di casa riprendono a carburare aumentando il divario in un finale che dice 89-67.

Massimiliano Marino

999 Letto: 3 Views Today
Condividi