domenica 19 agosto 2018

BASKET, PAVIA FA IL SUO DOVERE E ORA SPERA NEI PLAY-OFF

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Anche se le speranze di giocarsi la post-season rimangono comunque esigue – puó infatti non bastare una vittoria domenica prossima contro Oleggio – Pavia ce la mette tutta per chiudere la pratica Varese, non con qualche difficoltà iniziale. Senza Mazzantini, fuori per infortunio, Baldiraghi non ha problemi di convocazioni ma sarebbe un peccato non beneficiare della presenza dell’intero roster se Pavia non riuscisse ad acciuffare il treno play-off. Primi due quarti sicuramente sottotono quelli giocati dalla Winterass (14-15 e 30-32), poi l’uscita dal campo di Mercante per cinque falli e l’opzione De Min sotto canestro al posto di Squeo svegliano Pavia dal torpore iniziale. Dal 49-46 di 3° quarto, si passa al +20  nell’ultimo quarto. Finisce 79-60 quello che potrebbe essere stato l’ultimo impegno casalingo della stagione.

Massimiliano Marino

5978 Letto: 21 Views Today
Condividi